Tipi di bigotto

2 ottobre 2010

Una buona (a patto di definire “buona” nel modo giusto) attività per persone razionali con tempo da perdere, o da impiegare produttivamente (anche qui questione di definizioni), è quella di cercare di convincere un religioso che la sua religione è un’illusione personale, una catena che imprigiona la sua mente ed è anche un grosso danno sociale. Un esercizio psicologico collaterale è quello di cercare di classificare le più frequenti reazioni degli interlocutori. Prima di partire, vi ricordo che la (s)conversione istantanea non è una di queste.

Ecco quindi i tipi di bigotto, classificati in base al tipo della loro reazione alla vostra opera missionaria. La classificazione è ottenuta in base ad esperienze personali, dirette ed indirette, molte delle quali costituite da dialoghi virtuali, alcuni di essi con veri e propri troll, che infatti vengono bannati velocemente.

Leggi il seguito di questo post »


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: